x

x

Torna per imbiancare la casa ma la trova “puntellata”

GINOSA – Amara sorpresa per una turista che, dopo aver comprato una casa in città, torna per imbiancare la facciata e la trova puntellata per via di un’altra palazzina dichiarata inagibile.

La storia si protrae da mesi e la proprietaria-turista si rivolse a Taranto BuonaSera per denunciare ritardi ed inadempienze da parte del Comune a cui si è rivolta per far rimuovere quelle impalcature.

“La mia casa è di fronte alla scuola Lombardo Radice, e io mi chiedo, se un bambino giocando va ad infilarsi tra i puntelli, di chi è la responsabilità? Non c’è nemmeno un cartello che indica che lo stabile è pericolante, nemmeno una luce rossa di segnalazione, niente di niente. Sono ritornata a Ginosa con l’idea precisa di imbiancare la facciata di casa, ma ovviamente non posso farlo. Pertanto chiedo che quelle impalcature vengano immediatamente rimosse e la casa pericolante venga messa subito in sicurezza, non con il supporto della mia; vorrei sapere quanto al massimo dovrò ancora aspettare, perché sono stufa e ogni giorno che passa mi pento di essere tornata a Ginosa, aver comprato una casa che non posso godermi”.