x

x

Castellaneta Marina, in arrivo due nuovi medici di famiglia

CASTELLANETA MARINA – Nuovi medici di base per Castellaneta Marina: sono il dottor Vincenzo Dell’Orco e il dottor Emanuele Volpe, entrambi hanno dato disponibilità al Distretto Socio Sanitario TA01 ad aprire lo studio nella frazione rivierasca. Il servizio di medicina generale sarà svolto presso i locali dell’excolonia marina, messi a disposizione dall’Amministrazione Comunale che, tra l’altro, si è mossa con una proficua azione di pressing sui vertici della sanità tarantina, con l’obiettivo di ripristinare il servizio a favore della borgata marina e del vasto agro, dopo la rinuncia del precedente medico di base.

I pazienti di questo ampio territorio del comune di Castellaneta potranno da oggi, se lo riterranno, cambiare il proprio medico di famiglia, iscrivendosi all’anagrade del distretto nelle liste di uno dei due medici, anche tramite mail all’indirizzo: distretto1anagrafe@asl.taranto.it. Il servizio partirà nei prossimi giorni, con i seguenti turni:lunedì, dalle 14:30 alle 16:30 dott. Emanuele Volpe;giovedì, dalle 08:00 alle 09:00 dott. Vincenzo Dell’Orco. Si tratta di un primo avvio del servizio che, alla luce delle esigenze della comunità, potrà essere ulteriormente potenziato. “Abbiamo finalmente risolto una questione che ci è stata posta mesi fa da tanti residenti nella marina – ha commentato il primo cittadino Giovanni Gugliotti – i quali hanno sollecitato negli scorsi mesi l’Amministrazione negli scorsi per intervenire direttamente presso l’Asl Taranto. Ho partecipato a diversi incontri con il locale Comitato di cittadini, oltre che a ricevere personalmente e per il tramite dell’assessore delegato a Castellaneta Marina, Giuseppe Angelillo, molteplici segnalazioni.

Con lo sforzo di tutti, compreso dell’assessore ai servizi sociali, Alfredo Cellamare, siamo riusciti ad incassare questa doppia disponibilità, per la quale dobbiamo ringraziare i dottori Dell’Orco e Volpe, oltre che naturalmente il direttore generale dell’Asl Taranto dott. Gregorio Colacicco, la responsabile del Dipartimento cure primarie dott.ssa Giuseppina Ronzino e il direttore del Distretto Socio Sanitario Ta01 dottoressa Maria Pupino per l’attenzione rivolta alla nostra comunità ringrazio. Un ringraziamento particolare va ai cittadini di Castellaneta Marina, sempre attivi e sempre al fianco dell’Amministrazione comunale quando si tratta di lavorare insieme e fare squadra per il bene comune”.

Grottaglie, semaforo verde al bilancio di previsione

GROTTAGLIE – Semaforo verde al Bilancio di Previsione 2022 – 2024 del Comune di Grottaglie. Nella seduta di ieri la massima assise comunale ha approvato con 16 voti favorevoli e 7 contrari lo strumento economico finanziario dell’Ente. “Questo è stato il bilancio più difficile del nostro percorso amministrativo. Nonostante pandemia e aumento dei costi, manteniamo […]

Dopo due anni torna Cantine Aperte

LIZZANO – Dopo due anni, Cantine Lizzano riapre ufficialmente le porte a chi vuole scoprire i luoghi dove nasce il vino e lo fa con una vera e propria festa. Dalle 10 alle 18 dei due giorni, la Cantina si trasformerà in una piazza di festa, dove i visitatori potranno visitare gli spazi di Cantine […]

Confindustria incontra a Manduria i Sindaci della provincia di Taranto

MANDURIA – Un incontro per conoscere i territori della provincia, monitorarne le potenzialità e necessità e aprire possibili sinergie e collaborazioni. Questo, in sintesi, il senso del confronto tenuto nella splendida sala del Museo della Civiltà del Vino Primitivo di Manduria fra il presidente di Confindustria Salvatore Toma e i sindaci del versante orientale della […]

Autogiro e motogiro passano per Grottaglie

GROTTAGLIE – Il percorso dell’autogiro e moto giro d’Italia 2022 “Viaggio al Sud”, oggi, 26 maggio, transita e sosta a Grottaglie, nell’ambito di un tour che comprende alcuni luoghi tra i più belli della nostra regione, la prestigiosa manifestazione sportiva organizzata sotto l’egida del Csi, Centro Sportivo Italiano, ed in collaborazione con l’Asi, nel corso […]