x

x

L’istituto Don Milani-Pertini di Grottaglie lancia la sua Web Radio

L’istituto Don Milani-Pertini di Grottaglie lancia la sua Web Radio

GROTTAGLIE – «Il progetto della Dmp Web Radio di Istituto nasce come forma di didattica sperimentale ed innovativa tesa al coinvolgimento diretto dell’alunno. È questa una metodologia di studio attiva e pratica, tesa all’approfondimento di nuovi linguaggi espressivi, al fine di permettere ai giovani studenti di veicolare sé stessi – attraverso le proprie personalità – in maniera autonoma e consapevole, grazie a strumenti e tecnologie digitali all’avanguardia». L’istituto Don Milani – Pertini di Grottaglie lancia la sua Web Radio. «Interazione, inclusione sociale e integrazione sono infatti gli strumenti ideali per prevenire la dispersione scolastica e favorire la creatività nelle fasce più giovani – evidenziano dall’istituto – Attraverso la piattaforma radio digitale, gli studenti avranno l’opportunità di diventare protagonisti attivi del mondo dell’informazione e della comunicazione, promotori di esperienze significative per sé e per i propri coetanei, stimolando curiosità e interesse.

Parte fondamentale del percorso sarà l’ideazione di nuovi format radiofonici – i podcast e broadcasting – attraverso cui veicolare e raccontare il mondo della scuola, le iniziative e le attività. I ragazzi dovranno mettere in gioco sé stessi, le proprie abilità ed acquisirne di nuove, partecipando attivamente ai processi culturali promossi dall’Istituto e partecipando alla vita sociale della città. La radio sarà soprattutto la voce istituzionale ufficiale dell’istituto, amplificatore di tutte le iniziative realizzate al suo interno e diramate all’esterno della scuola: un vero e proprio hub d’istituto che produrrà cultura e intrattenimento, avvicinando altri giovani a questa iniziativa, cercando di eliminare quelle distanze e quei pregiudizi che li allontanano dalla partecipazione diretta alla vita sociale e culturale del territorio, permettendo loro di mobilitarsi, condividere e ritrovarsi. La web radio diventa così parte della programmazione scolastica, un mezzo coinvolgente e stimolante per: sviluppare le competenze linguistiche e comunicative degli studenti; Approfondire competenze tecniche per gli sbocchi di studio previsti; Per dare loro la possibilità di confrontarsi su diverse tematiche, potenziando l’autostima e l’approfondimento dei contenuti; Promuovere l’inclusione e la creazione di una comunità scolastica; Proiettare gli studenti in un contesto reale».