Partiti da Faggiano due furgoni carichi di aiuti per l’Ucraina

FAGGIANO – Partiti due furgoni carichi di aiuti per l’Ucraina Continuano come riferito nella scorsa settimana gli aiuti umanitari destinati all’Ucraina, provenienti dal versante orientale della provincia jonica. Insieme ad alcuni sindaci che per conto della propria comunità hanno già provveduto a questa forma di sostegno alla pace e a chi fugge dalla guerra, si inserisce a pieno titolo anche la cittadina di Faggiano. E’ sempre il sindaco Antonio Cardea a darcene notizia, precisando la stretta collaborazione in essere con la locale parrocchia retta dal nuovo parroco don Francesco Santoro. Anche qui parrocchia e Caritas hanno messo a disposizione la propria organizzazione e in alcuni casi, proprie strutture all’abbisogna, come appunto capitato a Faggiano dove municipalità e parrocchia stanno sostenendo insieme la raccolta fondi e generi alimentari effettuando il tutto presso la sede dell’asilo parrocchiale.

Come abbiamo già riferito da queste pagine, sembra sia in atto per questi scopi benefici una maggiore e migliore organizzazione e cooperazione tra ente civico e parrocchia entrambi in prima fila, come accaduto pure a Faggiano, con le varie Caritas locali disseminate nei vari Comuni. Il tutto sembra rispondere a un preciso appello lanciato anche dallo stesso Arcivescovo di Taranto il quale oltre alla preghiera, che è sempre indispensabile in questi casi, ha comunicato di muoversi con aiuti mirati per le popolazioni civili vittime della guerra e che la raccolta più raccomandata allo stato attuale è quella in denaro, che può essere inviata tramite bonifico bancario direttamente alla Caritas Diocesana di Taranto, usando il codice IBAN del suddetto ente. Nella speranza che, come disse l’amato don Tonino Bello, siano tutti i Costruttori di Pace ad avere la meglio in questo conflitto che ci è vicino, ma anche in tutti gli altri sparsi nel mondo.

Floriano Cartanì

Aeroporto, visita dell’ambasciatore

GROTTAGLIE – L’ambasciatore della Corea del Sud in Italia, SeongHo Lee, in Puglia per approfondire la conoscenza delle attività aerospaziali esistenti nella regione, ha incontrato il presidente del Distretto tecnologico aerospaziale, Giuseppe Acierno, e ha visitato il Distretto Tecnologico, l’Aeroporto di Grottaglie e lo stabilimento Sitael di Mola di Bari. Acierno ha illustrato all’ambasciatore Seong-Ho […]

A Massafra l’impianto sportivo “Io gioco legale” dedicato a Livatino

MASSAFRA – “Di fronte all’odio, alle prevaricazioni, alla violenza, alla mancanza di rispetto verso gli altri, c’è sempre una alternativa migliore. E trovare questa alternativa è compito di noi tutti, ma anche di ciascuno di voi”. Con queste parole il prefetto di Taranto, Demetrio Martino, ha concluso il suo intervento” rivolgendosi a circa 200 ragazzi […]

Ecosostenibilità, finanziate 24 aziende

GROTTAGLIE – Sono 24 le aziende distribuite tra Grottaglie, Pulsano e Statte che hanno ricevuto sino a 25mila euro attraverso il Gal Magna Grecia per il miglioramento energetico e l’ecocompatibilità. L’importo complessivo finanziato ammonta a 600mila euro, mentre l’investimento complessivo è di 1, 2 milioni. “La misura ‘Adeguamento ecocompatibile delle imprese’ – spiega il direttore […]

Pnrr, a Ginosa candidati progetti per oltre 9 milioni di euro

GINOSA – Ammonta a 9.628.000 euro l’importo dei progetti finora candidati al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza dall’Amministrazione comunale Eccoli nel dettaglio: Demolizione e ampliamento palestra “R Leone’’ per 2.330.000 euro. Il progetto prevede demolizione dell’attuale palestra della Scuola Leone e l’ampliamento della stessa, con la realizzazione di un nuovo campo sportivo multifunzionale (per […]