x

x

Made in loco, ecco la mostra

GROTTAGLIE – Primo degli eventi previsti dal programma del progetto “Made in Loco”  finanziato dalla Regione Puglia  la mostra dell’artista pistoiese Giovanni Maffucci inaugurata nel castello Episcopio e che resterà aperta fino al 5 marzo.

La mostra è stata  inaugurata alla presenza di Ciro Alabrese, sindaco di Grottaglie; Maria Carolina Nardella, direttore regionale ad interim; Francesco Palumbo, direttore dell’Area delle Politiche per la Promozione del Territorio, dei Saperi e dei Talenti della Regione Puglia; Maria Pia Ettorre, assessore alla Cultura e al Marketing Territoriale del Comune di Grottaglie; Brigida Sforza, dirigente scolastico del Liceo Artistico.

La mostra giunge alla fine della residenza d’artista che ha visto Maffucci confrontarsi e lavorare con gli studenti del Liceo Artistico di Grottaglie e con alcune delle più note botteghe della cittadina delle ceramiche.

L’artista pistoiese ha sviluppato un originale percorso artistico che attraverso la pratica della ceramica “preistorica” conduce alla scoperta delle dinamiche essenziali alla base dei processi di trasformazione della materia. L’allestimento curato dal responsabile del progetto, Francesco Longobardi della direzione Regionale con l’organizzazione generale del Consorzio Idria, oltre a documentare il processo creativo e la realizzazione delle opere che resteranno di proprietà del Comune di Grottaglie, attraverso situazioni di immersività multimediale ricostruisce le emozioni dell’elaborazione materica.