x

x

Simona Pavese confermata segretario di Socialisti Impegno Socialdemocratico a Pulsano

Le prime parole della neo-coordinatrice
Simona Pavese

PULSANO – Nei giorni scorsi un discreto numero di simpatizzanti dell’ex Psi e di Impegno Socialdemocratico di Pulsano si sono riuniti per eleggere il segretario che avrà il compito di traghettare le due compagini politiche alle elezioni per il rinnovo del Consiglio comunale. L’assemblea all’unanimità dei presenti (solo due astenuti) ha deciso di confermare alla guida dei gruppi Simona Pavese, già consigliere comunale.

La neo coordinatrice ha ribadito ai presenti con estrema chiarezza come «a Pulsano a causa dei Governi di centro destra succedutisi a Palazzo di Città si è parlato solo di casse comunali vuote (14 milioni di buco finanziario da ripianare ???), tralasciando tematiche fondamentali come Piano Urbanistico Generale, rinascita dell’area di Lido Silvana, idrovie fantasma (cosa succede dopo la decisione della Regione Puglia di revocare il finanziamento di un milione e trecentomila euro?), impianto di compostaggio, impiantistica sportiva comunale (piscina chiusa, tensostruttura ferma, campo sportivo dismesso per creare una discarica), strade dissestate, paese sporco. I socialisti e i socialdemocratici pulsanesi dopo una attenta analisi della situazione politica nazionale di fronte a candidature calate dall’alto (sicuramente non in linea con la necessità di porre il nostro territorio con le sue problematiche al primo posto nell’agenda parlamentare) annunciano la propria scelta di sostenere il Movimento Cinque Stelle nella persona del candidato tarantino Mario Turco.

Ci associamo al grido d’allarme lanciato dal già presidente del Consiglio Giuseppe Conte e anche noi diciamo senza se e senza ma un forte “no” al voto di scambio. In conclusione restiamo in attesa (dal 15 aprile 2022) di una convocazione a Palazzo di Città da parte del Commissario Prefettizio dott.ssa Rosa Maria Padovano».