x

x

Buonasera

Un milione per restaurare beni in diversi centri della provincia jonica

Oltre un milione di euro­per le Terre del Primitivo

Restaurare beni che appartengono al patrimonio storico, culturale, architetto­nico e riqualificare piazze e luoghi pub­blici. Interventi mirati del Gal Terre del Primitivo che, grazie ad un bando, ha previsto risorse per oltre 1.200.000 euro da destinare agli enti pubblici.

A beneficiarne saranno i Comuni che hanno presentato progetti per la fruizio­ne pubblica di spazi di particolare rile­vanza storica e fortemente identitari. Un­dici in tutto, tra le province di Taranto e Brindisi.

Il finanziamento contribuisce all’attua­zione della strategia del Pal (Piano di Azione Locale), recuperando immobili e siti di alto valore naturalistico che en­treranno a far parte del Museo Diffuso delle Terre del Primitivo. Sava con il pa­lazzo Spagnolo Palma dove verrà realiz­zato il Museo Etnografico multimediale, Torricella con la chiesa San Marco Evan­gelista, Torre Santa Susanna con piazza Umberto I.

E ancora: alcuni ambienti di palazzo Martini per realizzare il Museo Arche­ologico Medievale a Oria, il giardino di palazzo Maiorano a Lizzano, l’immobi­le di via Pietro Maggi a Manduria che diventerà un Centro di informazione tu­ristica. A Maruggio, opere nella chiesa della Madonna del Verde e ad Avetrana per piazza Parlatano. Infine, il giardino del palazzo Marchesale di Fragagnano, l’implementazione dei servizi del San­tuario rupestre Madonna delle Grazie di San Marzano di San Giuseppe e i lavori alla ex biblioteca di Erchie. L’intervento rientra nella misura A 1.2 “Restauro e ri­qualificazione del patrimonio culturale e naturale delle Terre del Primitivo”.

Una maniera, inoltre, per allargare l’u­tenza e i fruitori degli spazi comuni nel­la direzione di un turismo accessibile a tutti, anche alle categorie svantaggiate. “Oltre alla parte strutturale- commen­ta il Gal- si punta a rafforzare il senti­mento di appartenenza nelle popolazioni residenti e, soprattutto, nelle nuove ge­nerazioni. Con il bando si attiveranno ulteriori sinergie pubblico-private per incrementare e diversificare le attività”.

Confindustria incontra a Manduria i Sindaci della provincia di Taranto

MANDURIA – Un incontro per conoscere i territori della provincia, monitorarne le potenzialità e necessità e aprire possibili sinergie e collaborazioni. Questo, in sintesi, il senso del confronto tenuto nella splendida sala del Museo della Civiltà del Vino Primitivo di Manduria fra il presidente di Confindustria Salvatore Toma e i sindaci del versante orientale della […]

Autogiro e motogiro passano per Grottaglie

GROTTAGLIE – Il percorso dell’autogiro e moto giro d’Italia 2022 “Viaggio al Sud”, oggi, 26 maggio, transita e sosta a Grottaglie, nell’ambito di un tour che comprende alcuni luoghi tra i più belli della nostra regione, la prestigiosa manifestazione sportiva organizzata sotto l’egida del Csi, Centro Sportivo Italiano, ed in collaborazione con l’Asi, nel corso […]

Aeroporto, visita dell’ambasciatore

GROTTAGLIE – L’ambasciatore della Corea del Sud in Italia, SeongHo Lee, in Puglia per approfondire la conoscenza delle attività aerospaziali esistenti nella regione, ha incontrato il presidente del Distretto tecnologico aerospaziale, Giuseppe Acierno, e ha visitato il Distretto Tecnologico, l’Aeroporto di Grottaglie e lo stabilimento Sitael di Mola di Bari. Acierno ha illustrato all’ambasciatore Seong-Ho […]

A Massafra l’impianto sportivo “Io gioco legale” dedicato a Livatino

MASSAFRA – “Di fronte all’odio, alle prevaricazioni, alla violenza, alla mancanza di rispetto verso gli altri, c’è sempre una alternativa migliore. E trovare questa alternativa è compito di noi tutti, ma anche di ciascuno di voi”. Con queste parole il prefetto di Taranto, Demetrio Martino, ha concluso il suo intervento” rivolgendosi a circa 200 ragazzi […]