x

x

Buonasera

Massafra, «Una mobilità dolce e sostenibile»

MASSAFRA- “Lo volevamo e ci stiamo riuscendo. Una mobilità vicina al benessere della gente; più dolce e più sostenibile”.

Così il sindaco Fabrizio Quarto in occasione della presentazione del Piano Urbano della Mobilità Soste­nibile (PUMS), tenutasi ia presso il Palazzo della Cultura. Il Sindaco ha affermato che il PUMS è una rivisitazione della mobilità come miglioramento della vivibilità cit­tadina. Certamente il Piano – ha continuato Quarto – redatto dai tec­nici dopo approfonditi e meticolosi studi, sarà oggetto di analisi e va­lutazione in un periodo certamente non breve, ma in un cronoprogram­ma che si concluderà nell’arco di 10 anni. Potrà certamente essere modificato grazie ad un costante dialogo con i cittadini proprio per migliorarlo. Il Sindaco ha concluso affermando: “continuiamo a dare una pianificazione a questa Città, cosa che mancava, e che ora sta as­sumendo contorni ben precisi.”  L’assessore all’Urbanistica Paolo Lepore, nel corso del suo interven­to, ha sottolineato come il PUMS, che pone al centro le persone e la soddisfazione delle loro esigenze, sviluppi una visione di sistema del­la mobilità urbana, proponendo il raggiungimento di obiettivi di so­stenibilità ambientale, sociale ed economica attraverso la definizio­ne di azioni orientate a migliorare l’efficacia e l’efficienza del sistema della mobilità e la sua integrazione con l’assetto urbanistico e territo­riale.

L’arch. Massimo Castiello, uno dei redattori del Piano, ha spiegato le quattro fasi di studio che hanno portato ad individuare le zone a criticità elevate e la necessità di creare un senso unico per allegge­rire sensibilmente il traffico. L’idea è quella di istituire un senso unico di marcia da corso Roma verso piazza Vittorio Emanuele per pro­seguire su via Col. Scarano e viale Marconi. Anche il Centro Storico è stato oggetto di studio partendo da una sosta regolamentata per arriva­re ad una ZTL con percorsi pedo­nali che collegano punti di interes­se collettivo. Previste anche piste ciclabili per incentivare l’uso della bici. Per la zona a mare sono stati previsti parcheggi di interscambio primi della statale Ionica.

L’ing. Maurizio Difronzo ha sotto­lineato come il PUMS sposti l’inte­resse dal traffico alle persone, con lo scopo di ridurre il numero dei veicoli in circolazione e aumentare gli spazi, mentre l’ing. Alessandra Aquilino ha analizzato gli sposta­menti sistematici che per il 60% sono verso l’esterno della città e vengono effettuati in auto.

L’ing. Aquilino si è soffermata an­che sugli spostamenti interni e si­stematici, sull’asse più carico come il Ponte S. Marco e via Col. Sca­rano e sulla necessità di ridurre gli attraversamenti creando una circo­larità di movimenti con un senso unico.

Autogiro e motogiro passano per Grottaglie

GROTTAGLIE – Il percorso dell’autogiro e moto giro d’Italia 2022 “Viaggio al Sud”, oggi, 26 maggio, transita e sosta a Grottaglie, nell’ambito di un tour che comprende alcuni luoghi tra i più belli della nostra regione, la prestigiosa manifestazione sportiva organizzata sotto l’egida del Csi, Centro Sportivo Italiano, ed in collaborazione con l’Asi, nel corso […]

Aeroporto, visita dell’ambasciatore

GROTTAGLIE – L’ambasciatore della Corea del Sud in Italia, SeongHo Lee, in Puglia per approfondire la conoscenza delle attività aerospaziali esistenti nella regione, ha incontrato il presidente del Distretto tecnologico aerospaziale, Giuseppe Acierno, e ha visitato il Distretto Tecnologico, l’Aeroporto di Grottaglie e lo stabilimento Sitael di Mola di Bari. Acierno ha illustrato all’ambasciatore Seong-Ho […]

A Massafra l’impianto sportivo “Io gioco legale” dedicato a Livatino

MASSAFRA – “Di fronte all’odio, alle prevaricazioni, alla violenza, alla mancanza di rispetto verso gli altri, c’è sempre una alternativa migliore. E trovare questa alternativa è compito di noi tutti, ma anche di ciascuno di voi”. Con queste parole il prefetto di Taranto, Demetrio Martino, ha concluso il suo intervento” rivolgendosi a circa 200 ragazzi […]

Ecosostenibilità, finanziate 24 aziende

GROTTAGLIE – Sono 24 le aziende distribuite tra Grottaglie, Pulsano e Statte che hanno ricevuto sino a 25mila euro attraverso il Gal Magna Grecia per il miglioramento energetico e l’ecocompatibilità. L’importo complessivo finanziato ammonta a 600mila euro, mentre l’investimento complessivo è di 1, 2 milioni. “La misura ‘Adeguamento ecocompatibile delle imprese’ – spiega il direttore […]