x

x

Riaperto il palazzetto “Giovanni Paolo II” di Massafra

MASSAFRA – Riaccende le sue luci e apre le sue porte il Palazzetto dello Sport Giovanni Paolo II.

In occasione delle gare delle due squadre di basket massa­fresi, si è tenuta la cerimonia di riconsegna dell’impianto spor­tivo, dopo i lavori di adegua­mento funzionale e di messa a norma durati alcuni mesi.

Il sindaco Fabrizio Quarto, ri­volgendosi al numerosissimo pubblico che ha gremito gli spal­ti, ha espresso il suo compiaci­mento per aver reso la struttura sportiva pienamente fruibile ed ha ricordato come l’impianto sia candidato ad ospitare gare di pallavolo, pallacanestro e palla­mano che si disputeranno in oc­casione dei prossimi Giochi del Mediterraneo.

Il primo cittadino ha ricorda­to l’importanza del Palazzetto, palestra di sport, dove i ragazzi imparano le regole della vita ed il loro rispetto.

L’assessore allo Sport Ma­ria Cristina Ricci ha espresso grande soddisfazione per aver visto il pubblico delle grandi occasioni ed ha auspicato che la struttura possa ospitare in futu­ro grandi eventi sportivi, rega­lando molte emozioni.

L’assessore ai Lavori Pubblici Michele Bommino ha sottoline­ato l’importanza della “riconse­gna” alle associazioni sportive, che sicuramente manterranno in modo egregio il Palazzetto.

Alla cerimonia di riconsegna sono intervenuti i rappresentan­ti delle due società di basket e del settore pallavolo.

Prima del fischio di inizio sono stati ricordati, con un minuto di raccoglimento i due giovani massafresi Marco e Niccolò, scomparsi prematuramente e tragicamente qualche mese fa.

Intanto stamattina, martedì 4 febraio, presso la sala di rappre­sentanza di Palazzo de Notari­stefani, situato in via Vittorio Veneto, 15, si terrà la conferen­za stampa della presentazione ufficiale della 67^ edizione del Carnevale di Massafra.

All’incontro interverranno il sindaco Fabrizio Quarto, l’as­sessore regionale all’Industria Turistica e Culturale – Gestione e Valorizzazione dei Beni Cul­turali, Loredana Capone, il con­sigliere regionale Michele Maz­zarano, l’assessore al Turismo e Spettacolo Michele Bommino, il presidente della delegazione di Massafra di Confindustria Nicola Convertino e il presiden­te di Confcommercio, Leonardo Giangrande.

Sarà reso noto il programma dell’importante, attesa e sentita manifestazione carnascialesca massafrese, che ha ottenuto dal Ministero per i Beni e Attività Culturali il riconoscimento di “Carnevale Storico”.

Le grandi sfilate dei mastodon­tici carri allegorici e degli ef­fervescenti gruppi mascherati si terranno nelle serate di sabato 22 e martedì 25 febbraio , sul tradizionale percorso di via Ma­gna Grecia, Corso Roma e Piaz­za Vittorio Emanuele.

Previsti altri due corsi masche­rati che saranno dedicati alle scuole e ai gruppi allegorici. Ospiti internazionali e naziona­li, discoteche all’aperto, grandi spettacoli e il “palo della cucca­gna” faranno da contorno all’at­tesa e coinvolgente manifesta­zione massafrese.

Durante l’incontro con la stam­pa sarà presentato il manifesto ufficiale della 67^ Edizione re­alche è stato realizzato dall’ar­tista Pino Caputi.

Bilancio triennale di Grottaglie, «Occasione mancata per alleggerire la pressione fiscale»

«Con le roboanti dichiarazioni del Sindaco sul Bilancio 2022-2024 si cerca di coprire un clamoroso “infortunio”, senza precedenti, dell’amministrazione D’Alò. Alla discussione del primo e più importante documento contabile-programmatico era assente l’assessora al ramo in quanto dimessasi 48 ore prima. L’assessora Maria Teresa Marangi è la vittima sacrificale dei giochi di potere tra il sindaco […]

Grottaglie, semaforo verde al bilancio di previsione

GROTTAGLIE – Semaforo verde al Bilancio di Previsione 2022 – 2024 del Comune di Grottaglie. Nella seduta di ieri la massima assise comunale ha approvato con 16 voti favorevoli e 7 contrari lo strumento economico finanziario dell’Ente. “Questo è stato il bilancio più difficile del nostro percorso amministrativo. Nonostante pandemia e aumento dei costi, manteniamo […]

Dopo due anni torna Cantine Aperte

LIZZANO – Dopo due anni, Cantine Lizzano riapre ufficialmente le porte a chi vuole scoprire i luoghi dove nasce il vino e lo fa con una vera e propria festa. Dalle 10 alle 18 dei due giorni, la Cantina si trasformerà in una piazza di festa, dove i visitatori potranno visitare gli spazi di Cantine […]

Confindustria incontra a Manduria i Sindaci della provincia di Taranto

MANDURIA – Un incontro per conoscere i territori della provincia, monitorarne le potenzialità e necessità e aprire possibili sinergie e collaborazioni. Questo, in sintesi, il senso del confronto tenuto nella splendida sala del Museo della Civiltà del Vino Primitivo di Manduria fra il presidente di Confindustria Salvatore Toma e i sindaci del versante orientale della […]